fbpx

NAPOLI E CAMPANIA INSOLITA
Tour tra arte gastronomia e tradizione
dal 2 al 7 maggio 2022
Quota individuale di partecipazione: € 1.750

TOUR PRESTIGE
ESCLUSIVA DESTINAZIONE SOLE

mancano

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

  • Minimo 30 partecipanti

 La quota comprende:

  • Tour di 6 giorni / 5 notti
  • Trasferimenti con bus privato per e da Milano Centrale
  • Biglietti ferroviari in 2a classe per e da Napoli con Freccia Rossa o Italo
  • Sistemazione alberghiera in hotel 4 stelle centrale in pernottamento e prima colazione
  • Trattamento durante il tour: pensione completa bevande incluse: ¼ vino e mezza minerale
  • Pranzi e cene in ristoranti con menù tipici
  • Guide qualificate per tutto il tour
  • Bus privato durante il tour e i trasferimenti
  • Tutti gli ingressi ai siti storici/culturali/artistici come da programma
  • Assicurazioni Medico, Bagaglio, Annullamenti e Covid
  • Nostro accompagnatore in partenza con il gruppo

 La quota non comprende:

  • City tax da pagare in loco € 4 a notte per persona
  • Ingresso al Duomo di Amalfi da pagare in loco
  • Mance, extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Documenti necessari: adulti e minori carta d’identità. GARURG

 

2 maggio – Ritrovo dei partecipanti e partenza con bus privato per la stazione di Milano Centrale. Partenza con Freccia Rossa o Italo per Napoli. Arrivo alle 12.30, incontro con la guida e con bus privato trasferimento a Caserta. Pranzo in ristorante. Pomeriggio visita della Reggia Vanvitelliana e del suo incantevole parco. si resta incantati dalla bellezza delle sale e dalle magnificenze dei viali e giardini, la Reggia rappresenta il trionfo del barocco italiano. Al termine trasferimento a Napoli presso l’Hotel Palazzo Caracciolo Mgallery Hotel Collection 4****, sistemazione nelle camere. Cena in ristorante tipico.  Pernottamento.

3 maggio – Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e con bus privato partenza per Pompei e Ercolano. Questa escursione ci permetterà di mettere a confronto le realtà archeologiche di due città sepolte dall’eruzione del Vesuvio che hanno avuto una storia di scavo diversa e un diverso stato di conservazione. La visita agli scavi di Pompei, iniziati per volere di Carlo III di Borbone, ci permetterà di fare un vero e proprio tuffo nel passato, un viaggio nel tempo. Pitture, mosaici, nuove domus, botteghe e vita quotidiana di una delle città più importanti dell’Impero Romano A fine visita trsferimento presso una storica azienda vitivinicola alle pendici del Vesuvio. Visita guidata alle cantine e alle vigne per conoscere le tecniche di coltivazione e produzione. A seguire light lunch di degustazione con prodotti del territorio e abbinamento di 5 vini autoctoni alle varie portate. Nel pomeriggio trasferimento a Ercolano l’ottimo stato delle abitazioni, dei legni e delle parti in bronzo ci permette di ricostruire la vita quotidiana e il modo di abitare di duemila anni fa.Al termine, rientro in hotel a Napoli. Tempo a disposizione. Cena in ristorante tipico. Pernottamento

4 maggio – Prima colazione in hotel. Trasferimento al porto e partenza per l‘isola di Procida, incontro con la guida e giro dell’isola a bordo dei caratteristici microtaxi con sosta nelle varie località, tra cui la meravigliosa Abbazia di S. Michele Arcangelo a Terra Murata, centro religioso e culturale dell’isola da più di mille anni, frutto di molteplici stratificazioni e trasformazioni architettoniche avvenute nel corso dei secoli. La Marina Corticella, il posto più bello di Procida, dove l’indimenticabile Massimo Troisi scelse di ambientare il suo celebre film: “Il Postino”. Il rosa, il giallo, il verde, il bianco e il rosso, sono i colori che predominano in questo che è il borgo dei pescatori, disposta ad anfiteatro sul mare e circondato dalle reti disposte sulla banchina. Sosta per il pranzo in ristorante tipico. Tempo a disposizione per visitare in piena libertà l’isola. Nel tardo pomeriggio trasferimento al porto e rientro in hotel a Napoli. In serata cena in ristorante tipico. Pernottamento

5 maggio – Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e con bus privato trasferimento al Museo Di Capodimonte, l’antica casa di caccia borbonica, che ospita una delle più importanti pinacoteche d’Europa, in cui il nucleo principale è formato dalla collezione Farnese. Qui potremo ammirare opere dei più grandi nomi, da Tiziano a Raffaello, da Michelangelo a Caravaggio, da Musaccio a Botticelli. Al termine inizieremo la visita del centro storico di Napoli iniziando dalle Catacombe di San Gennaro, un viaggio nel tempo alla scoperta di strade, basiliche e antichi sepolcri scavati nella roccia vulcanica, Sosta per il pranzo in una tipica pizzeria napoletana. Dopo pranzo visita di Spaccanapoli, particolare attenzione sarà dedicata alla Chiesa di Santa Chiara con il Chiosco Maiolicato dove è allestito uno tra i presepi più famosi della tradizione napoletana. Continueremo la visita con la Chiesa del Gesù Nuovo, Piazza San Domenico Maggiore con l’Obelisco marmoreo di epoca Barocca, la notissima San Gregorio Armeno con i famosi “Bassi” napoletani riconvertiti in botteghe di artigiani del presepe con le colorate statuine di terracotta e i personaggi del nostro tempo per incanto trasformati in personaggi presepiali e per finire il Duomo di Napoli roccaforte dei fedeli partenopei. Al termine, rientro in hotel. Tempo a disposizione. In serata trasferimento in ristorante tipico per la cena. Dopo cena breve passeggiata fino alla rinomata Pasticceria Gambrinus dove gusteremo seduti in saletta una bevanda calda a scelta o un limoncello più un tris di mignon di sfogliatelle, riccia frolla con un babà. Rientro in hotel. Pernottamento.

6 maggio – Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e con bus privato partenza per Amalfi. Visita della cittadina e del Duomo (ingresso da saldare in loco) e allo splendido Chiosco del Paradiso. Tra i vicoli intricati di casette arroccate l’una sull’altra e i colori delle mille botteghe sarà un piacere perdersi in questo borgo dal fascino unico. Al termine ci sposteremo a Vietri sul Mare per poter ammirare le famose ceramiche qui prodotte. Per il pranzo ci sposteremo a Gragnano la “capitale della pasta”. Visita di un noto storico pastificio dove saranno illustrati i vari processi produttivi della pasta con degustazione dei prodotti e light lunch. Al termine rientro a Napoli. Tempo a disposizione. Cena in ristorante tipico. Pernottamento.

7 maggio – Prima colazione in hotel. Rilascio delle camere. Incontro con la guida e trasferimento con bus privato ai Campi Flegrei, un viaggio nel mito. Visita della antica Pozzuoli con l’anfiteatro Flavio, uno dei più grandi dell’impero, nell’arena si svolsero i primi martirii cristiani incluso quello di San Gennaro, il Tempio di Serapide considerato il luogo di culto per via del ritrovamento di una statua di dio, in realtà si tratta dei resti del mercato pubblico. Per finire visiteremo gli scavi di Cuma. Sosta per il pranzo. Al termine trasferimento alla stazione ferroviaria di Napoli per il rientro a Milano.

    OBBLIGATORIO - Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto espresso nella privacy policy. La compilazione del presente modulo ci consente di prendere in carico la tua richiesta, di comunicare i dati a società terze che svolgono le funzioni necessarie all’operatività del servizio richiesto e di ricontattarti ai soli fini di soddisfare la tue richieste..


    Guarda gli altri viaggi con quotazioni di gruppo in programmazione

    Campagna sposi 2021

    Campagna sposi 2021

    Campagna sposi 2021. Al via la nuova Campagna pensata dedicata agli sposi. Prenotazioni entro il 31 agosto 2021

    Il Giro del mondo

    Il Giro del mondo

    Giro del Mondo: Indonesia – Australia – Polinesia Francese – Stati Uniti d’America.