fbpx
Un itinerario pensato per scoprire tre delle più importanti città americane: San Francisco, Las Vegas e Los Angeles, ma anche l’immensa bellezza dei grandi Parchi Nazionali. Un viaggio alla scopertadell’Ovest degli Stati Uniti.

 

La maestosità del Grand Canyon o la bellezza della Monument Valley, la sacralità delle terre indiane e il fascino della natura incontaminata ne fanno un viaggio da non perdere.

Ecco un’idea di un Viaggio di Nozze alla scoperta … dell’Ovest

Primo giorno – Italia/Los Angeles
Partenza dall’Italia e … dopo un bel pò di ore di volo … arriviamo a  Los Angeles. Trasferimento in hotel cena e il meritato riposo.

Secondo  giorno – Los Angeles
Oggi la giornata è dedicata alla visita della città alla scoperta delle diverse anime di questa metropoli: Hollywood, Beverly Hills, Rodeo Drive e per finire il tour vi porterà alla scoperta delle belle spiagge di Santa Monica e Venice Beach.

Terzo giorno – Los Angeles/Las Vegas
Si parte oggi alla volta di Las Vegas, conosciuta in tutto il mondo come il più grande “parco giochi” per adulti. La città che conosciamo oggi risale al secondo dopoguerra, quando il gangster Benjamin “Bugsy” Siegel decise di edificare nel deserto un centro di case da gioco. Alcuni tra i più importanti artisti a livello mondiale organizzano qui, ogni anno, i loro spettacoli e numerosi sono gli eventi sportivi che movimentano la vita di questa vera a propria sfavillante cattedrale nel deserto. Le attrazioni principali si trovano sulla “Strip“. E’ sul Las Vegas Boulevard che si ammirano i famosi hotel di fronte ai quali si può assistere a spettacoli di vario genere. In serata giro notturno della città.

Quarto giorno – Las Vegas / Grand Canyon
Partenza per uno dei luoghi più belli ed emozionanti del mondo: il Grand Canyon. Si tratta di un’immensa gola, creata naturalmente dal fiume Colorado, in più di 5 milioni di anni, che si snoda per 450 km attraverso un altopiano roccioso. E’ considerato unico e prezioso per la combinazione di grandezza, profondità e stratificazioni rocciose dai colori variegati che ne determinano tutti gli stadi della formazione geologica.

Quinto giorno – Grand Canyon / Monument Valley / Lake Powell
Si parte in mattinata lungo il versante sud del Grand Canyon; entrerete nella Navajo Indian Reservation sino a raggiungere la Monument Valley, un’indelebile icona del West americano. Scoprirete la suggestiva vallata e nel pomeriggio partenza per il bellissimo Lake Powell con arrivo a Page.

Sesto giorno – Lake Powell / Antelope Canyon / Bryce Canyon (Kanab)
Vivrete oggi una giornata memorabile: vi addentrerete nell’Antelope Canyon, una profonda gola scavata dall’acqua. Ammirerete un continuo gioco di luci e ombre e verrete rapiti dalle forme sinuose delle pareti che assumono tutte le varietà di colori dal giallo al rosso. Si prosegue fino a raggiungere il Bryce Canyon, uno dei più piccoli ma più visitati parchi americani, lungo soltanto 6 chilometri, un vero spettacolo di bellezza in tutte le ore del giorno e della sera. Il parco offre incantevoli paesaggi , labirinti di gole, guglie e pinnacoli di colore rosso e arancione, che si susseguono e cambiano il loro colore con la luce del sole. Pernottamento.

Settimo giorno – Bryce Canyon (Kanab) / Zion / Las Vegas 390
Lasciandoci alle spalle il Bryce Canyon, si parte in mattinata alla volta di Zion National Park, famoso per le sua sontuose formazioni di arenaria rosa. E’ un impressionante scenario di falesie di pareti alberate. Si prosegue sino a raggiungere la destinazione di oggi: Las Vegas. Volendo … potrete fare un giro sulla ruota panoramica più alta del mondo: High Roller Wheel!

Ottavo giorno – Las Vegas / Death Valley / Mammoth Lakes 560
Oggi si lascia il vasto deserto del Nevada per iniziare l’ascesa sulla maestose montagne della Sierra Nevada. Lungo il percorso sosta alla Death Valley. Posta a 86 metri sotto il livello del mare, offre bellissimi paesaggi di dune e rocce dai colori meravigliosi, in particolare all’alba e al tramonto. Dopo la visita si raggiunge la località di Mammoth Lakes rinomata stazione sciistica californiana.

Nono giorno – Mammoth Lakes / Yosemite / San Francisco 415
Lasciata Mammoth Lakes si raggiunge il suggestivo passo del Tioga, attraverso il qualche si accede al famosissimo Parco Nazionale di Yosemite. Il tour proseguirà verso ovest alla volta di San Francisco.

Decimo giorno – San Francisco
In mattinata visita al penitenziario di Alcatraz e in seguito visita della città. Nel corso della visita verranno toccati i principali punti d’interesse quali: Civic Center, Opera House, Twin Peaks, Golden Gate, Fisherman’s Wharf, Chinatown e Union Square.

Undicesimo giorno – San Francisco/Partenza per l’Italia
Questo dovrebbe essere l’ultimo giorno di questyo affascinante tour alla scoperta d San Francisco, Las Vegas, Los Angeles e l’immensa bellezza dei grandi parchi nazionali …. bisogna tornare a casa … ma …

… ma …
ci vorrebbe qualche giorno per rilassarsi
magari cullati dalle onde dei Caraibi
ma … questa è un altro viaggio …
o potrebbe essere la conclusione
della vostra fantastica Luna di Miele