fbpx

CAPODANNO IN TOUR PORTOGALLO AUTENTICO

CAPODANNO IN TOUR
PORTOGALLO AUTENTICO

dal 30 dicembre al 6 gennaio
Partenza garantita | Durata: 7 notti
Quota individuale di partecipazione: € 1.743

  • Supplemento camera singola: € 415 per persona.
  • Supplemento volo da Malpensa: € 80
  • Numero massimo partecipanti: 38
  • Aeroporto di partenza: Milano e Bologna

 La quota comprende

  • Trasporto aereo con voli di linea Tap Portugal (incluso 1 bagaglio in stiva 23kg)
  • Tasse aeroportuali
  • Spese di apertura e gestione pratica
  • Trasferimenti aeroporto / hotel / aeroporto in arrivo e partenza
  • Assistenza in aeroporto all’arrivo
  • Ingressi ai monumenti: Cattedrale di Lisbona, Convento di Tomar, Università di Coimbra, Cattedrale di Porto, Palazzo della Borsa a Porto, Palazzo dei Duchi a Guimaraes, Monastero di Btalha, Palazzo Nazionale a Sintra, Monastero di San Gerolamo a Lisbona.
  • Circuito in bus gran turismo con aria condizionata con guida/accompagnatore in italiano per tutta la durata del tour; sistema di connessione wireless fra la guida ed i partecipanti
  • Sistemazione in hotel 3 e 4 stelle in camera doppia con trattamento di mezza pensione incluso cenone di capodanno in hotel con welcome drink,

La quota non comprende

  • I pranzi e le bevande; facchinaggio bagagli; mance ed extra di carattere personale.

Itinerario classico che percorre tutte le principali località turistiche del Portogallo e consente di trascorrere la notte di Capodanno a Lisbona. Accompagnato dalla nostra guida, il tour offre il giusto equilibrio fra cultura, paesaggi e curiosità considerando sempre, nell’arco della settimana, qualche momento di libertà individuale. La cena del 31 dicembre a Lisbona è inclusa nel prezzo.

giorno (venerdì 30/12): Italia/Lisbona
Partenza con volo di linea per Lisbona. Arrivo in aeroporto e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento

giorno (Sabato 31/12): Lisbona
Prima colazione ed incontro con la guida che accompagna l’intero circuito. Giornata dedicata alla visita di Lisbona, estesa su sette colline percorse da viuzze tipiche dalle quali si gode di una bella vista sulla città, sull’estuario del fiume Tago, sui lunghi ponti che lo attraversano e sull’Oceano. La visita percorre il centro storico – raccolto attorno al quartiere della Baixa e dominato dall’Alfama e dal Castello di Sao Jorge (ingresso non incluso). Pranzo libero e nel pomeriggio visita all’area di Oriente e al “Parco delle Nazioni”- il vecchio quartiere periferico di Lisbona a ridosso del Ponte Vasco de Gama, riqualificato in occasione dell’Expo del 1998 dall’architetto spagnolo Calatrava, che ha riconvertito enormi padiglioni e aeree industriali dismesse, in un polo al tempo stesso culturale, commerciale, ludico e sportivo. Cena di Capodanno in hotel e pernottamento.

giorno (domenica 01/01): Lisbona/Cabo da Roca/Obidos/Nazarè/Fatima (km 260)
Prima colazione in hotel e partenza per una giornata all’insegna del patrimonio naturale. Sosta panoramica al faro di Cabo da Roca, il punto più occidentale dell’Europa continentale. Si prosegue poi per Obidos incantevole “città-museo” con gli edifici bianchi, gialli e blu ricoperti di bouganville. Continuazione verso Nazarè, pittoresco villaggio di pescatori affacciato sull’Oceano, reso famoso dalle imprese dei migliori surfisti al mondo, che qui possono “cavalcare” onde altissime. Pranzo libero e tempo a disposizione per visitare il villaggio, la spiaggia, o la fortezza. Partenza alla volta di Fatima. Cena in hotel e pernottamento.

4° giorno (lunedì 02/01): Fatima/Tomar/Coimbra (km 165)
Prima colazione e tempo libero per visitare in autonomia il celebre Santuario di Fatima, o passeggiare per le stradine del centro; partenza per Tomar e visita al Convento di Cristo, uninteressante complesso patrimonio UNESCO che fu quartier generale dei Cavalieri Templari e nel quale si fondono diversi stili architettonici: romanico-bizantino, gotico e manuelino. Pranzo libero e proseguimento alla volta di Coimbra per la visita dell’antica Università e della Biblioteca barocca. Cena e pernottamento in hotel. Nota: la biblioteca barocca dell’Università è talvolta impegnata per manifestazioni durante le quali la visita turistica non può essere effettuata.

5° giorno (martedì 03/01): Coimbra/Aveiro/Porto (km 170)
Prima colazione e partenza per Costa Nova celebre per i pittoreschi “palheiros” le casette a righe dipinte dai pescatori. Proseguimento alla volta di Aveiro, per una visita panoramica della città conosciuta per i suoi canali e per le tipiche imbarcazioni “i moliceiros”. Partenza per Porto, seconda città del paese, e pranzo libero sul lungofiume nel quartiere della Ribeira. Visita dell’affascinante centro storico affacciato sul fiume e caratterizzato da edifici dalla bellezza autentica, rivestiti di antiche maioliche: durante la visita a piedi si ammirano il Palacio da Bolsa con la sua sala in stile moresco (visita interna), la Torre dos Clérigos (solo esterno), Praça da Batalha, la stazione di Sao Bento adorna di azulejos, e la Cattedrale che domina la città. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento

6° giorno (mercoledì 04/01): Porto/ Guimaraes /Valle del Douro/Porto (km 350)
Prima colazione, partenza per Guimaraes e visita del centro storico di quella che riteniamo la più bella cittadina del Portogallo settentrionale. Proseguimento per una piacevole escursione lungo la valle del Douro, la regione vitivinicola più antica del mondo immersa in un affascinante paesaggio rurale in cui la bellezza della natura e l’intervento dell’uomo si fondono con armonia. Pranzo tipico in fattoria con degustazione di vino e rientro in hotel a Porto. Per chi lo desidera, tempo libero a disposizione in centro e rientro in hotel con mezzi pubblici (biglietti non inclusi). Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno (giovedì 05/01): Porto/Batalha/Sintra/ Lisbona (km 373)
Prima colazione e partenza verso Batalha dove si visita il monastero di Santa Maria della Vittoria, dedicato alla battaglia che nel 1385 assicurò ai portoghesi l’indipendenza dagli spagnoli.
Proseguimento per Sintra, residenza estiva dei re portoghesi immersa in una natura rigogliosa. Pranzo libero e visita del Palazzo Nazionale, celebre per i due grandi camini che si innalzano a forma di cono. Si riparte in direzione Lisbona, con sosta al quartiere di Belém, dove si trovano alcuni dei monumenti simbolo della città: il Monastero dos Jerónimos che visitiamo anche all’interno, il monumento alle scoperte e la Torre di Belém. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

giorno (Venerdì 06/01): Lisbona/Italia
Prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo di rientro in Italia.

    OBBLIGATORIO - Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto espresso nella privacy policy. La compilazione del presente modulo ci consente di prendere in carico la tua richiesta, di comunicare i dati a società terze che svolgono le funzioni necessarie all’operatività del servizio richiesto e di ricontattarti ai soli fini di soddisfare la tue richieste..

    FACOLTATIVO - Desidero ricevere aggiornamenti periodici, news e promozioni da parte dell'agenzia di viaggi Destinazione Sole. I dati forniti in questo modulo NON saranno comunicati a terze parti e utilizzati per ricerche di mercato, statistiche commerciali o per azioni di marketing diretto.