TOUR IN TURCHIA

TOUR IN TURCHIA

Tour Istanbul e Cappadocia
dal 20 al 30 settembre 2024
Quota a persona in camera doppia: € 1.620

RAN/20092024/TRCH/GARBTT

  • Supplemento camera singola: € 380
  • Polizza annullamento facoltativa + covid: € 60
  • Minimo 40 partecipanti

La quota comprende:

  • Tour di 11 giorni / 10 notti
  • Volo low cost da Bergamo per Istanbul e ritorno
  • Tasse aeroportuali
  • Franchigia bagaglio
  • Trasferimento privato aeroporto/hotel/aeroporto
  • Pernottamenti indicati in programma con sistemazione in camere doppie
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla 1° colazione dell’ultimo
  • Acqua in bottiglia a tutti i pasti
  • Guida/accompagnatore parlante italiano a disposizione per l’intera durata del tour dal giorno di arrivo al giorno di partenza
  • Visite indicate in programma
  • Ingressi
  • Tassa di soggiorno
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Omaggio agenzia
  • Auricolari

La quota non comprende:

  • Bevande ai pasti (oltre a quelle indicate)
  • Facchinaggio
  • Mance da quantificare
  • Extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Documenti necessari: Adulti e minori carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto in buono stato di conservazione. GARBTT

 Hotel previsti o similari (classificazione locale)

  • Istanbul: Hotel Gulsoy/Vicenza/Yigitalp
  • Canakkale: Hotel Iris
  • Izmir: Hotel Kaya Prestige
  • Pamukkale: Hotel Colossea/Hotel Lycus River/Hotel Richmond
  • Cappadocia: Avrasya Hotel/Hotel Perissia/Hotel Mustafa
  • Eskisehir: Hotel Anemon
  • Istanbul (ultima notte): Hotel Titanic Kartal

Piano voli:

  • 20/09/2024: Bergamo – 17.25 >> Istanbul – 21.05
  • 30/09/2024: Istanbul – 08.45 >> Bergamo – 10.35

Le voci riportate ne “La quota non comprende” non possono essere pagate con denaro Welfare.

 Escursione in mongolfiera: € 270/300
(pagamento solo in contanti)
La prenotazione può essere inoltrata solo sul posto direttamente attraverso il tour escort locale. Soggetta a disponibilità.

La Turchia, ed in particolare la Cappadocia, sono ricchissime di storia e cultura: reperti archeologici antichissimi, anfiteatri, chiese, città sotterranee, paesaggi mozzafiato, c’è tutto per soddisfare le curiosità e la sete di conoscenza del turista. Le strutture ricettive del paese sono molto diverse, a seconda delle località: a Istanbul, città vivace, ricca di monumenti e di atmosfere orientali, possiamo valutarle di livello internazionale, mentre in luoghi dalla bellezza magica, ma meno centrali, come Pamukkale e la Cappadocia, la qualità si abbassa, pur avendo gli hotel una classificazione di quattro-cinque stelle, che spesso inganna il turista, creando aspettative sbagliate.
Poniamo l’attenzione su questo aspetto per dare un’informazione corretta ai nostri clienti sottolineando però, che la bellezza di queste mete è tale da ricompensare qualche piccolo sacrificio.
Si fa anche notare che in Turchia è consuetudine che, nel programma, vengano inserite alcune visite a negozi specializzati o a fabbriche o laboratori (manufatti in argento, tappeti, etc.) per reclamizzare ed invogliare i turisti, in maniera più o meno pressante, ad acquistare i prodotti turchi. Questo può sembrare una perdita di tempo ed un fastidio. Però, quasi sempre, queste soste soddisfano curiosità non esternate e si rivelano molto utili per approfondire al meglio la conoscenza del paese, venendo in contatto con tecniche di lavorazione antichissime e originali, sicuramente si possono considerare un inevitabile approfondimento culturale.

1° giorno: Italia – Istanbul
Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza da Bergamo/Orio al Serio con volo diretto per Istanbul. Arrivo, incontro con la guida locale parlante italiano che resterà con il vostro gruppo per tutta la durata del tour, e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena veloce e pernottamento.

2° giorno: Istanbul
Prima colazione in hotel e partenza per la visita del centro storico: l’antico Ippodromo Romano, in cui si svolgevano le corse delle bighe; gli obelischi e la Moschea del Sultano Ahmet famosa come la Moschea Blu conosciuta per le sue maioliche del XVII secolo, la famosa Basilica Cisterna. Al termine pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita al Palazzo Imperiale di Topkapi (la sezione Harem è opzionale), dimora dei Sultani per quasi quattro secoli, la cui architettura con le magnifiche decorazioni e gli arredi rende testimonianza della potenza e maestosità dell’Impero Ottomano; alla Moschea di Santa Sofia, capolavoro dell’architettura bizantina e al Gran Bazaar, il più grande mercato coperto al mondo, caratterizzato dal tetto a cupole e formato da un dedalo di vicoli e strade. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: Istanbul & crociera sul Bosforo
Prima colazione in hotel e partenza per la visita guidata del quartiere ex greco di Fener e del vecchio quartiere ebraico di Balat, situato sulla sponda meridionale del Corno D’ Oro. Passeggiata nei quartieri ammirando gli esterni del Patriarco greco di Fener, della Chiesa di San Giorgio e della Chiesa Ortodossa Bulgara “Chiesa di Ferro”. Pranzo in ristorante. Proseguimento della visita alla Moschea di Solimano (Il Magnifico) e della Moschea di Rustem Pasa, famosa per le splendide ceramiche di Nicea che rivestono le pareti e le colonne. Nelle vicinanze della Moschea si trova il Mercato delle Spezie, conosciuto anche con il nome di Mercato Egiziano delle Spezie, con le sue bancarelle che propongono spezie di ogni tipo, caffè, dolci e frutta. Crociera in battello sul Bosforo per ammirare sia il versante asiatico che europeo della città ed i suoi più importanti palazzi, moschee e fortezze. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° Giorno: Troia – Canakkale (354 km)
Prima colazione in hotel e partenza per la città di Canakkale (Dardanelli). Passeremo per il ponte dei Dardanelli, il più grande della Turchia e con i suoi 2023 metri di luce tra le due torri, il più lungo ponte sospeso del mondo. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Arrivo e visita delle rovine di Troia, commovente testimonianza sulle coste dell’Egeo, dell’età del Bronzo attorno all’anno 3000 a.C. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

5° Giorno: Canakkale – Pergamo – Izmir (325 km)
Prima colazione in hotel e partenza per Pergamo. Visita dell’Acropoli di Pergamo, che sovrasta da 300 metri l’odierno abitato di nome Bergama. Qui si potranno vedere i resti della biblioteca, le mura dell’acropoli, l’impressionante teatro in cui fu costruito il tempio di Dioniso. Dopo la visita all’Acropoli trasferimento al vicino santuario del dio guaritore Esculapio. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Izmir, la terza città piu’ grande della Turchia. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento. Dopo la cena, possibilità di fare una passeggiata sul lungomare di Alsancak.

6° Giorno: Izmir – Efeso – Pamukkale (242 km)
Prima colazione in hotel e visita panoramica della città di Izmir prima di partire per la visita di Efeso: il tempio di Adriano, la Biblioteca di Celso e il Grande Teatro. Sosta ad una cooperativa di pelletteria e pranzo in ristorante. Proseguimento per Pamukkale dove i visitatori saranno sorpresi di vedere sul pendio della collina e addossate le une alle altre, decine di enormi vasche formatesi dal lento e millenario scorre dell’acqua calcarea. Sembra che il tempo sia fermato e le cascate di una gigantesca fontana siano pietrificate come suggerisce il nome del luogo Pamukkale, che tradotto in italiano significa “fortezza di cotone”. Visita dell’antica Hierapolis che, distrutta da un terremoto e ricostruita del 17 d.C., ebbe il suo massimo splendore nel II e III secolo d.C. Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

7° Giorno: Pamukkale – Konya – Cappadocia (668 km)
Prima colazione in hotel. Partenza per la Cappadocia attraverso valli e catene montuose, con una breve sosta per visitare la città di Konya, legata al fondatore del movimento dei dervisci rotanti Meviana, un mistico musulmano contemporaneo di San Francesco. Si visiterà il Mausoleo trasformato in museo, ma comunque luogo di pellegrinaggio dove si osserva un grande fervore religioso. Pranzo in ristorante e proseguimento per la Cappadocia. Breve sosta per la visita al Caravanserraglio di Sultanhani (XIII secolo), oggi museo. Arrivo in serata in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

8° Giorno: Cappadocia
Escursione facoltativa da prenotare in loco: giro in mongolfiera all’alba per ammirare dall’alto il paesaggio lunare e mozzafiato della Cappadocia illuminata dalle prime luci del mattino.

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla scoperta di questa suggestiva regione dai paesaggi quasi lunari: i celebri “camini delle fate”, funghi di tufo vulcanico creati da secoli di lavoro dell’acqua e del vento. Visita alle chiese rupestri di Goreme, alla Valle di Uchisar, alla Valle di Avcilar e di Ozkonak, uno dei complessi di rifugi sotterranei conosciuti come “città sotterranee”. Pranzo in ristorante. Proseguimento della visita ad un laboratorio per la lavorazione e vendita di pietre dure, oro e argento. Sosta presso una cooperativa locale dove si espongono e si vendono i famosi tappeti turchi. Rientro in hotel per la cena. Al termine trasferimento per assistere allo spettacolo folcloristico locale. Rientro in hotel e pernottamento.

9° Giorno: Cappadocia/Ankara/Eskisehir (560 km)
Prima colazione in hotel. Partenza per la capitale della Turchia: Ankara. Breve sosta al lago salato durante il trasferimento verso la capitale e proseguimento via autostrada. Arrivo ad Ankara e pranzo in ristorante locale. Visita del Museo delle Civiltà Anatoliche, detto anche Museo Ittita, dove i reperti sono esposti in ordine cronologico e il visitatore può seguire l’evoluzione delle civiltà succedutesi in Anatolia a partire dalla preistoria fino al periodo romano. Partenza per Eskisehir. Arrivo in serata, sistemazione in hotel cena e pernottamento.

10 ° Giorno: Eskisehir /Bursa/Istanbul (277 Km)
Prima colazione in hotel e visita panoramica della città di Eskisehir e partenza per Odunpazari, tradizionale cittadina turca e visita della Moschea di Kursunlu. Proseguimento per Bursa: prima capitale degli Ottomani e conosciuta anche come la città della seta. Visita della Moschea Verde del 1424, testimonianza della nuova estetica ottomana e famosa per le sue maioliche di Iznik. Pranzo in ristorante e partenza per Istanbul. Pernottamento vicino all’aeroporto di Istanbul (Saw). Cena e pernottamento in hotel.

11° Giorno: Istanbul – Italia
Prima colazione con box breakfast. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per l’Italia.
Fine dei nostri servizi.

Tutte le visite sono garantite ma potrebbero subire variazioni rispetto all’ordine sopra indicato.

    Se non trovi in elenco il tuo circuito, indica "Altro" e nelle note indicaci il nome del circuito e faremo il possibile per verificare se possiamo esserti d'aiuto!

    OBBLIGATORIO - Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto espresso nella privacy policy. La compilazione del presente modulo ci consente di prendere in carico la tua richiesta, di comunicare i dati a società terze che svolgono le funzioni necessarie all’operatività del servizio richiesto e di ricontattarti ai soli fini di soddisfare la tue richieste..

    FACOLTATIVO - Desidero ricevere aggiornamenti periodici, news e promozioni da parte dell'agenzia di viaggi Destinazione Sole. I dati forniti in questo modulo NON saranno comunicati a terze parti e utilizzati per ricerche di mercato, statistiche commerciali o per azioni di marketing diretto.